Enel: con piano Belluno investiti 27 mln

Più di 250 cantieri attivati, investimenti per 27 milioni di euro, tre nuove cabine di distribuzione primaria realizzate e 250 chilometri di linee di ultima generazione al servizio di 75 mila clienti fra famiglie e imprese: sono questi i numeri del "Progetto Belluno", avviato quattro anni fa da E-Distribuzione dopo i prolungati black out che hanno interessato vari territori della provincia tra la fine del 2013 e l'inizio del 2014 a causa, prevalentemente, di precipitazioni nevose eccezionali responsabili del danneggiamento di linee aeree situate in zone di difficile accessibilità. L'impegno di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete a media e bassa tensione, continuerà per assicurare la massima affidabilità delle reti in tutto il territorio nazionale con il "Piano Resilienza" che prevede investimenti complessivi per 500 milioni di euro entro il 2020, e che è stato illustrato oggi dall'amministratore delegato Vincenzo Ranieri.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maserà di Padova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...